ARTE CONTEMPORANEA

7a Edizione - 2010

ARTE SULL’ACQUA
7° edizione 2010
In bilico

Come nelle edizioni precedenti, il Rio di Mantova si è trasformato in un luogo privilegiato, inconsueto e aperto, di esposizione, ospitando un’installazione sull’acqua di Lorella Salvagni e cinque video arte che la stessa artista ha realizzato insieme a Barbara Rincicotti.
Due sono i tratti di Rio nei quali sono state posizionate le opere.
Nel primo, compreso tra Piazza Martiri e Via Pescheria, è stata collocata l’installazione “Non sento il respiro delle balene” di Lorella Salvagni: code scure di balena emergono dall’acqua, circondate da un alone rosso, e diventano così simbolo di tutti gli abitanti dei mari che continuano a subire la violenza dell’uomo.


Non sento il respiro delle balene - Installazione di Lorella Salvagni

Il secondo tratto di Rio, in corrispondenza di Vicolo Sottoriva, ha accolto la grande video installazione di Lorella Salvagni e Barbara Rincicotti, che ha presentato i video realizzati dalle due artiste dopo ogni edizione di Arte sull’acqua. Sarà così possibile rivedere le installazioni e riascoltare le opere musicali delle edizioni passate.
Nel catalogo, con testi di Donata Negrini, sono contenute anche le immagini delle istallazioni di Lorella Salvagni delle precedenti edizioni.

Donata Negrini