ARTE CONTEMPORANEA

10a Edizione - 2013

ARTE SULL’ACQUA
Per Clod
(Claudia Moretti)

Decima edizione
Dal 4 all’8 settembre 2013
Rio di Mantova – Loggia di Giulio Romano, via Pescheria – Mantova
Dalle ore 21 alle ore 23
A cura dell’Associazione Culturale NON CAPOVOLGERE
Arte Contemporanea
Ideazione e direzione artistica di Donata Negrini, Lorella Salvagni e Barbara Rincicotti

www.noncapovolgere.it


Trasvolare - Installazione di Lorella Salvagni - base metri 5 - musica di Barbara Rincicotti

Dal 4 all’8 settembre 2013, contemporaneamente al Festivaletteratura, si terrà a Mantova la decima edizione di Arte sull’acqua, manifestazione d’arte contemporanea a cura dell’Associazione Culturale Non Capovolgere Arte Contemporanea.
L’edizione di quest’anno sarà dedicata all’artista Claudia Moretti - che ci ha lasciate  nel giugno scorso – e presenterà sotto la Loggia di Giulio Romano alcune delle sue carte dipinte, facendole dialogare con l’installazione sul Rio “Trasvolare” di Lorella Salvagni e con l’opera musicale “Uccelli d’anima” di Barbara Rincicotti.

Scritture dipinte - Installazione di Claudia Moretti

 

Fin dalla prima edizione Claudia Moretti ha partecipato ad Arte sull’acqua con un’installazione di grande impatto e bellezza che ha trasformato il ponte di Via Massari in una cascata di carte attraversate da una scrittura personalissima.
Tratto distintivo della sua ricerca artistica è stata infatti la creazione di alfabeti inediti e reinventati, attraverso i quali registrare in modo sempre diverso e originale i propri vissuti. Anche nel suo video “In pasto” nell’edizione di Arte sull’acqua del 2006, Claudia ha affermato la priorità dell’intenzionalità comunicativa sulla frammentarietà dell’esperienza.
Vivendo l’arte come una pratica quotidiana rigorosa e costante, Claudia Moretti si è confrontata a partire da sé con il mondo femminile oltre ogni stereotipo e paradigma culturale. Il soggetto prescelto della sua ricerca è rimasto quello di un’identità femminile che si misura con la memoria e con la storia, private e collettive, cercando di scioglierne i nodi e di riallacciarne di nuovi.
 
Le due opere a lei dedicate - l’installazione Trasvolare di Lorella Salvagni e l’opera musicale Uccelli d’anima di Barbara Rincicotti - rievocano la figura dell’Angelo, spirito mediatore fra la terra e il cielo, che indica la possibilità dello sconfinamento e la potenza dell’invisibile. 
Nella prima - un’ampia ala bianca adagiata sull’acqua del Rio - un lungo viaggio è finito o sta per iniziare: lo slancio permane in potenza e si alimenta di luce, mentre l’aria increspa le piume che tremano di vita e accennano al volo.
Nella seconda - una sinfonia che sviluppa due temi apparentemente contrapposti, ma infine confluenti nell’esecuzione solista del pianoforte - si descrive il viaggio immaginario di un essere spirituale che sfiora il mondo fra cadute ed ascese, smarrimenti e conferme, buio e bagliori.
Così ancora una volta, per il decimo anno, il Rio diventerà luogo di esposizione privilegiato, capace di trasformarsi attraverso l’arte e di suggerire nuove visioni e  prospettive.

L’inaugurazione della manifestazione avrà luogo, sotto la Loggia di Giulio Romano, mercoledì 4 settembre alle ore 21.30 con la performance di danza “Evanescenza” di Nausica Pavesi.

Per tutta la durata della manifestazione sarà rispettato il consueto orario notturno dalle 21 alle 23 e sarà disponibile un manifesto con testo di Donata Negrini.
La realizzazione della decima edizione di Arte sull’acqua è stata resa possibile dalla collaborazione e dal contributo del Comune di Mantova.

Ufficio Stampa:
Officine Kairos – Brugherio (Milano) redazione@officinekairos.it – Tel. 039 877935
Per informazioni:
Associazione Culturale Non Capovolgere Arte Contemporanea
Via Frattini, 17 – 46100 Mantova - Tel. 0376 327712 - 339 3718254 – info@salvagnidesign.it
Segreteria e allestimento:
Ambra Alario – Cristina Bertini